Under 18, per vincere bisogna restare concentrati

Domenica 9 dicembre
Palestra I.Alpi
USMI – Pall. Redentore Este: 66-69

Di Stefano Prosdocimo

Una bruciante sconfitta quella rimediata per 69-66 dall’USMI Under 18 domenica scorsa davanti al pubblico di casa contro i secondi in classifica del Redentore Este, non tanto per il risultato in sé, ma per come esso è maturato nel corso della gara. Una partita che l’USMI ha approcciato a fari spenti: i ragazzi entrano in campo deconcentrati regalando palloni su palloni agli avversari che ringraziano e si trovano avanti, quasi senza sforzo, per 15-0, parziale da minibasket.

Ma è un colpo durissimo che suona la carica all’USMI, che rientra in campo dopo il time out completamente rinnovata, con tanta energia positiva e comincia a macinare belle azioni offensive, oltre che applicarsi in difesa subendo soltanto qualche tripla degli ottimi tiratori avversari. Una partita giocata in continua rimonta dal secondo quarto in poi, che sarà decisa dai dettagli: punto dopo punto, minuto dopo minuto il gap risulta quasi totalmente colmato all’inizio del quarto tempo dove si avvia una partita equilibratissima, in cui ogni errore si paga caro, in cui ogni pallone, ogni fallo subito o commesso possono valere la vittoria.

Gli ultimi minuti di gioco sono infuocati, le squadre si equivalgono, i nostri meriterebbero per la forza e determinazione con cui sono stati in grado di riprendere in mano una partita che sembrava persa, ma, come detto in precedenza, i dettagli in partite come queste fanno davvero la differenza, e alla fine ad uscirne vincitori sono gli ospiti.

È ampiamente da sottolineare e da applaudire la solidità e lucidità mentale degli avversari che nel momento decisivo sono si sono dimostrati più capaci e forse più abituati a partite di questo genere, con l’adrenalina nelle gambe e la tensione a mille che si fa sentire. Ma è altrettanto da lodare la tenacia e l’orgoglio dei ragazzi dell’USMI che, tralasciando il primo quarto, hanno giocato una delle migliori partite di questa stagione, non si sono mai dati per vinti e sono arrivati ad un capello da quella che sarebbe stata una incredibile vittoria. Resta il fatto che i miglioramenti nel gioco, nelle gambe e soprattutto nella testa sono evidenti per l’Under 18 che, se continuerà su questa strada, in futuro si toglierà senza dubbio delle grandi soddisfazioni.

Parziali: 7-17/19-16/19-23/21-13

Tabellini: Busà 4, Carmignotto, Galligioni T. 16, Lazzaro 2, Mazzon n.e., Mazzucato 4, Mellina n.e., Migotto 2, Prosdocimo 3, Sinigaglia 22, Songne 4, Toma 9.

Scrivi il tuo commento



U.S. Madonna Incoronata Basket | via Siracusa 52, 35142 Padova
email: info@usmibasket.it

USMI_Logo 1