Fine novembre con 3 partite ad alta intensità per l’U18

Usmi – Camin  51-68

Di Matteo Tessari

La partita incomincia alle 18 45 e le due squadre iniziano a giocare, un primo quarto all’inizio promettente grazie a due punti fatti dal numero 18 per portare la squadra in vantaggio fin da subito.
Purtroppo però dopo qualche minuto la squadra di casa si trova ad affrontare l’espulsione del numero 19 a causa del suo atteggiamento ritenuto poco consono dall’arbitro; tutto questo porta un po di sconforto nella squadra,ma grazie ad un discorso di motivazione da parte dei coach la squadra riesce a ritrovare la grinta e riesce ad abbassare lo svantaggio di qualche punto portando quindi la fine del primo quarto con uno svantaggio di 6 punti(16-22).
Nel secondo quarto la squadra ritorna in campo con più grinta e cerca di arginare lo svantaggio prendendo svariati falli per ottenere dei tiri liberi dalla lunetta.
Nonostante tutto però il secondo quarto termina con il parziale di 36-30 per la squadra ospite che grazie a svariate azioni è riuscita a tenerci testa.
Il terzo quarto è stato quello nel quale la squadra di casa ha fatto di tutto per poter raggiungere gli avversari,ma così non è stato a causa di svariati errori nei passaggi intercettati, in contropiedi avversari subiti a causa di poca concentrazione, e soprattutto errori di tiro, specialmente dalla lunga distanza.

Una volta terminato il terzo quarto la situazione parziale del punteggio era di 55-45,quindi gli avversari erano riusciti a strapparci altri 4 punti, allontanandoci sempre di più dal pareggio.

Nell’ultimo quarto molti giocatori della squadra di casa hanno accusato molto la stanchezza dovuta agli sforzi dei quarti precedenti, e ciò ha influito ulteriormente sul punteggio in maniera negativa, portando quindi il punteggio finale di 68-51 per la squadra ospite.
Una sconfitta piuttosto amara per la squadra csi, ci sono molte cose su cui lavorare, l’importante però è imparare dagli errori commessi e cercare di ridurne il numero in partita.
Tabellini:
S.Baldo: 18 pti
A.Cogo:10 pti
Trzmielewsky.Kr:9 pti
D.Eke:6 pti
M.Tessari:2 pti
F.Ingrassia: 2 pti
L.Giugno:2 pti
G.Caiolo:2 pti
R.Galiazzo:0 pti
A.Basilio:0 pti
U.De Lorenzo: 0 pti
F.Zanetto:0 pti

1°All.re: Boaretto Andrea
2°All.re: Turi Francesco

 

USMI vs Virtus Basket Academy 62-43

Domenica 24 Novembre

Palestra Ilaria Alpi

Di Giovanni Caiolo

Domenica 24 Novembre l’U18 dell’USMI ha vinto contro la Virtus Padova, squadra di due posizioni superiore in classifica e contro la quale aveva giocato all’andata senza possibilità di vittoria, subendo punteggio finale di -19 punti. Nella partita in casa i ruoli si sono invertiti grazie a una splendida performance dei giallo-blu, giocando sul contropiede e mantenendo alta la concentrazione e il ritmo di gioco sono riusciti a guadagnare una vittoria di esattamente 19 punti.
La partita inizia con dei contropiedi della squadra in trasferta che l’USMI non è inizialmente in grado di contenere subendo infatti un primo distacco che si vedrà evidentemente alla fine del primo tempo, 19-13 Virtus. Eppure i ragazzi non si lasciano scoraggiare e riescono a limitare i punti degli avversari a 6 per tutta la durata del secondo quarto concludendo così la prima metà in parità, 25-25. Durante il terzo quarto la difesa dell’USMI continua a essere il principale problema della Virtus che finirà il tempo con un parziale di soli 8 punti a confronto con i 16 giallo-blu. Durante il quarto quarto l’USMI continua a giocare con la stessa intensità del resto del partita raddoppiando il distacco, da +8 a +19 e chiudendo la partita 62-43.

TABELLINO
Caiolo, Mazzon 4, Baldo, Alberighi 2, Migotto 14, Trzmielewski Ko 14, Galiazzo 2, Petrelli 13, Omoigui 11, Trzmielewski Kr 2, Checchetto

 

Mercoledì 27 novembre 2019

NOVENTA-USMI
Di Campan Roberto
La partita del campionato CSI si è svolta in casa del Noventa,
una buona squadra che in precedenza ha ottenuto ottimi risultati.
La partita sta per iniziare e i ragazzi sono molto tesi in quanto sanno le capacità degli avversari e notano da subito un vantaggio fisico da parte del Noventa.
Il primo tempo non è dei migliori perché l’Usmi è sotto rispetto agli avversari.
I pilastri della squadra avversa sono i ragazzi molto alti che nel secondo tempo sono stati tolti, l’Usmi si fa forza per alzare l’intensità della partita, recuperando e sorpassando di una decina di punti gli avversari.
È il terzo tempo e le due squadre continuano a battersi con la stessa intensità del primo tempo, l’ Usmi cede e si fa recuperare e successivamente sorpassare di pochi punti.
L’ ultimo tempo è il più duro poiché tutta la gara si è svolta ad alti livelli di intensità.
L’ Usmi è sotto di una decina di punti e la partita è agli sgoccioli.
Niente da fare, l’ Usmi ha perso, ma la partita è stata molto combattuta ed emozionante.

Scrivi il tuo commento



U.S. Madonna Incoronata Basket | via Siracusa 52, 35142 Padova
email: info@usmibasket.it

USMI_Logo 1