Domenica con doppio impegno per l’Under 18

Domenica 27 ottobre ore 17
Palestra ITC Rolando da Piazzola
Piazzola – USMI  42-45

Di Daniel Eke

In questa partita la squadra guidata da Francesco Turi non ha dato il massimo e come ha detto il coach, eravamo un po’ troppo superficiali.

Nel primo quarto c’era gioco molto individuale, cioè i nostri giocatori prendevano palla e andavano a canestro senza usare gli schemi che ci aveva spiegato il coach negli allenamenti precedenti, e spesso finivano per scontrarsi con la difesa avversaria.
Gli avversari non erano superiori sulla carta ma sono riusciti a metterci in difficoltà, anche perché alcuni dei nostri giocatori erano stanchi dalla partita precedente che hanno giocato alla mattina; infatti il primo periodo è finito 14-12 per il Piazzola.
Nel secondo periodo la squadra ha creato anche un po’ di gioco, ma non siamo riusciti a vedere un divario tra le due squadre; a metà partita il punteggio segnava 22 a 20 per i locali.

Invece negli ultimi due quarti invece si è sbagliato un po’ troppo perché non comunicavamo tra di noi, infatti a causa di questo quando marcavamo a uomo succedeva che rimaneva un uomo libero e di conseguenza si subivano tanti canestri. Durante la ripresa però siamo riusciti ad essere pericolosi in contropiede pur sbagliando tanti semplici passaggi.
Il terzo periodo è finito 10-11 e l’ultimo periodo è finito 10-13, l’ultimo minuto siamo riusciti a mantenere il canestro di vantaggio, senza perdere palloni banali e segnando un tiro libero.
Tutto sommato non è stata una brutta partita ma secondo me con le qualità che abbiamo e i giocatori che abbiamo si poteva fare di più.

TABELLINI :

Galiazzo 12, Konrad 10, Mazzon 9, Ingrassia 4, Basilio 2, Checchetto 2, D’este 2, Eke 2, Tessari 2, Caiolo, Giugno,. All.re : Turi

 

Domenica 27 Ottobre ore 11,15

PalaUsmi

USMI vs SELVAZZANO BASKET  66-69

Di Pietro Checchetto

Per la sesta giornata di campionato FIP, nella palestra I. Alpi, si incontrano USMI basket (0-2) e Selvazzano basket (0-2), per decidere chi fermerà la striscia di sconfitte e chi invece scenderà ancora nella classifica.

PRIMO QUARTO: Palla a due vinta dall’USMI, passa subito nelle mani di Kelly che corre dritto al ferro ottenendo il primo fallo della partita facendo 1/2 dalla lunetta. I primi minuti sono combattuti punto a punto, fino a quando il Selvazzano riesce “scappare” ottenendo un parziale di 21 a 9 al 7’. Ecco che il coach Turi decide di fare il primo cambio della partita facendo entrare Krystian che, senza aspettare un attimo, mette a segno una tripla e grazie ad altri 2 punti di Kelly e un’altra quasi tripla di Krystian il parziale alla fine del primo quarto è di 16 a 23.

SECONDO QUARTO (32-39): Si torna in campo, il Selvazzano gioca una delle sue migliori carte, il numero 18, che sembra inarrestabile, mettendo a segno 12 punti su 16 del secondo quarto. Nonostante ciò, l’USMI riesce a mantenere lo scarto di 7 punti raggiunto nel primo periodo. Il secondo quarto si conclude con un parziale di 16 a 16.

TERZO QUARTO (46-55): Dopo la pausa si ricomincia, il Selvazzano riprende a sfondare le difese dell’USMI, che sembra essersi completamente dimenticato di come si difende, e grazie a un paio di contropiedi non fermati e di azioni difese male, gli ospiti si allontanano ancora di più. L’USMI sembra essersi arreso concludendo un terzo quarto da dimenticare con un parziale di 14 a 16.

ULTIMO QUARTO (66-69): Dopo una bella ramanzina del coach l’USMI torna in campo con l’obbiettivo e la voglia di portarsi a casa una vittoria. Pochi minuti dopo l’inizio Camillo mette a segno due triple dall’ala che fanno scorgere un barlume di speranza, però la difesa continua ad imbarcare acqua. Ultimo minuto, entra Krystian che fa uno dei suoi soliti miracoli segnando un’altra tripla arrivando a 66 pari. Quando il cronometro segna 14 secondi la palla è in mano al Selvazzano che rimette in zona offensiva, con uno splendido sforzo di squadra riusciamo a intercettare un pallone e a subire fallo su tiro, purtroppo però facciamo 0/2 dalla lunetta e subiamo un coast to coast che porta il Selvazzano in vantaggio 66-69. L’USMI tenta l’ultima preghiera la palla arriva fuori dall’arco a Lorenzo per un tiro disperato che però non entra. La partita si è conclusa 66-69 per il Selvazzano basket.

Tabellini :

Omoigui 25, Mazzon 12, Krystian 8, Migotto 6, Konrad 5, Baldo 4, Petrelli 3, Cogo 2, Alberighi 1, Checchetto,. All.re : Turi

Scrivi il tuo commento



U.S. Madonna Incoronata Basket | via Siracusa 52, 35142 Padova
email: info@usmibasket.it

USMI_Logo 1