2/2 per l’Under 18

Usmi-Camin

Di Matteo Tessari

Lunedì 27 gennaio l’Usmi ha giocato in trasferta contro con il Camin.

Prima dell’inizio del match entrambe le squadre hanno dedicato un minuto di silenzio in memoria della leggenda dell’NBA che ci ha lasciato domenica 26 gennaio, Kobe Bryant.

L’USMI nel primo quarto è stata molto concentrata ed è riuscita chiudere il primo quarto con un parziale di 25-10; questo vantaggio è stato dovuto anche a dei tiri da tre che sono stati segnati nei primi minuti di gioco.

Purtoppo però nel secondo quarto l’USMI ha avuto un calo di concentrazione e svariati errori difensivi che hanno portato il Camin ad una rimonta notevole, chiudendo il secondo quarto con un parziale di 31-25 per l’USMI.

Anche il terzo quarto è stato abbastanza combattuto da entrambe le squadre, ma l’USMI è stata in grado di tenere a bada la squadra di casa,portando anche il terzo quarto in vantaggio con un punteggio parziale di 42-33.

L’ultimo quarto è stato a favore della squadra in trasferta,probabilmente per un calo di concentrazione e intensità dal parte del Camin.

La partita si è conclusa con un risultato finale di 60-41 per l’USMI, che vola quindi alla seconda fase insieme a Mirano,Noventa e Camin.

Tabellini: Omouigui.K: 17 Migotto.L: 13 Galiazzo.R: 12 Trzmielwsky.K: 10 Petrelli.D: 5 Tessari.M: 2 D’Este.P: 1 Basilio.A: 0 Campania.R: 0 Zanetto.F: 0 Eke.D: 0 Checchetto.P: 0

1° All.re: Boaretto Andrea 2° All.re: Turi Francesco

 

USMI basket vs Nuova Pall. Dese 69-56

Di Alberto Alberighi

A seguito della sconfitta riportata in casa contro la Pall. Montagnana, l’USMI under 18 torna a vincere: questa volta a Dese, riportando una netta vittoria contro la squadra di casa.

La partita si apre in modo dinamico (tipico dell’USMI) ed i ragazzi, operando le giuste scelte, riescono a concludere il primo quarto 16 a 5.

Forse per il netto distacco o per l’eccessivo rilassamento, durante il quarto seguente, la squadra perde terreno concedendo passaggi e tiri facili agli avversari ed arrivando a metà partita con un vantaggio minimo di 32 a 25.

Nel terzo quarto la pressione si fa sentire ma i ragazzi non demordono e riescono ad arginare l’avanzata avversaria. In questo modo: con testa e qualche bella giocata si riesce ad accrescere, seppur in parte, il divario tra le due squadre; terminando il quarto 51 a 42.

Nell’ultimo tempo l’USMI riesce a mantenere salda la concentrazione fino alla fine e sebbene la squadra avversaria non mancasse di spirito combattivo, lo scarto dei punti e la tenacia della squadra permette alla fine ai ragazzi di spuntarla: concludendo cosi la partita 69-56.

Tabellini: Alberighi 11, Caiolo, Baldo 7, Giugno, Migotto 15, Konrad 11, Galiazzo 2, Petrelli 8, Omoigui 11, Kristian 2, Cogo 2, Checchetto.

Scrivi il tuo commento



U.S. Madonna Incoronata Basket | via Siracusa 52, 35142 Padova
email: info@usmibasket.it

USMI_Logo 1